astronomico/Osservatorio

immagine dell'osservatorio e stemmi delle amministrazioni comunali
Introduzione

Osservatorio Astronomico del Chianti   Il progetto descritto in questo sito, nasce da un idea del Gruppo astrofili “Il Borghetto” e riguarda la realizzazione di un osservatorio astronomico in località Montecorboli (Barberino V.E. FI) all’ interno del Parco botanico del Chianti“, nei pressi di San Donato in Poggio.
   L’opera verrà finanziata dalle amministrazioni comunali di Barberino Val d’Elsa ,Tavarnelle Val di Pesa e Castellina in Chianti con il contributo di sponsors come banche, ed imprese della zona.
Osservatorio Astronomico del Chianti  Il progetto nato da 5 anni di impegno e dedizione dei soci del Gruppo astrofili “Il Borghetto” intende offrire una valida attività scientifica nel campo dell’astronomia e delle scienze naturali in genere nonché un elemento di crescita culturale per la popolazione del territorio.

Non sono poi da sottovalutare le ricadute positive sull’offerta turistica locale tra l’altro sempre piu sensibile alle tematiche ambientali e di interesse naturalistico.

Approfondisci >>>

elemento grafico, linea separatrice
L’intervista video
Intervista sull' Osservatorio Astronomico del Chianti  Un video che sintetizza gli obiettivi e le caratteristiche del progetto, insieme ad altri è stato proiettato nella sala del consiglio comunale di Tavarnelle Val di Pesa durante i festeggiamenti per il termine dei lavori di rifacimento di piazza Matteotti.
Nel filmato troverete una intervista ad alcuni rappresentanti dell’associazione, delle panoramiche dell’area del Parco Botanico del Chianti individuata per la collocazione della struttura e le immagini del rendering architettonico ,disponibili anche nelle pagine seguenti.
Intervista sull' Osservatorio Astronomico del Chianti

 Il video è stato prodotto dall’associazione MediAactiva e realizzato da Teledico per conto del Comune di Tavarnelle Val di Pesa.

Scarica il filmato>>>
Formato AVI durata 1,52 min (4,3 Mb)

Ascolta l’intervista a radio 3 network
News 
15 marzo 2006elemento grafico, linea separatrice

Approvato il progetto preliminare osservatorio astronomico

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE
N° 041 DEL 15.03.2006
OGGETTO:
 progetto preliminare osservatorio astronomico

Elemento grafico,link alla copia della deliberaCopia della delibera_>>> Doc (41 Kb)

3 marzo 2006elemento grafico, linea separatrice

“Osservatorio astronomico, ecco come sarà in dettaglio”
Esce su Metropoli un articolo che descrive le caratteristiche dell’osservatorio. I dati pubblicati rispecchiano quelli indicati in questo sito, molti di questi verranno modificati a breve (ad esempio la cupola adesso è prevista del diametro di 6 metri) provvederemo ad aggiornare il sito e a comunicare i dati del nuovo progetto alla stampa.

Elemento grafico,link all'articolo su Metropoli Leggi l’articolo >>>

25 febbraio 2006elemento grafico, linea separatrice

Esce il giornale web del comune di Barberino, si dichiara lo stanziamento di una quota di 50.000 Euro.
Elemento grafico,link all'articolo sul giornale del comune di Barberino Leggi il giornale>>> (1.10 MB)

23 febbraio 2006elemento grafico, linea separatrice

Intervista a RADIO 3 Network
Il Nuovo Osservatorio Astronomico.

Mirco Roppolo intervista:

Prof. Emanuele Pace, Università di Firenze Dip. Astronomia e scienze dello spazio
Giacomo Cencetti, Assessore alla Cultura Comune di Barberino Valdelsa
Paolo Morandi, Gruppo Astrofili “Il Borghetto” Barberino V.E. Tavarnelle V.P.

Se non avete installato un software per ascoltare l’intervista scaricatene uno uno scegliendo fra i links scottostanti:

Un Sentito Ringraziamento e i complimenti degli astrofili a Mirco Roppolo e Michela Nencini di Radio3 Network FM 100.1.

20 gennaio 2006
elemento grafico, linea separatrice

Tre appuntamenti per la misura del seeing, e del meridiano da sito dell’osservatorio. 

Dettagli >>>

11 agosto 2005elemento grafico, linea separatrice

10 Agosto: Torna “Calici di Stelle
Esce su Chianti News un articolo di

11 agosto 2005elemento grafico, linea separatrice

Calici di stelle, vino in vetrina.
Stand gastronomici e un maxischermo che fungerà da osservatorio.
La kermesse di Tavarnelle tra assaggi e folklore.
 –
Esce su il Corriere di Firenze un articolo di Giuseppe Raimondi

giugno 2005elemento grafico, linea separatrice

Articolo su periodico del cumune di Tavarnelle
Esce il periodico dell’amministrazione comunale di Tavarnelle “Tavarnelle in Comune

2 maggio 2005elemento grafico, linea separatrice

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE
N° 055 DEL 02.05.2005
OGGETTO: 
Realizzazione Osservatorio Astronomico nel territorio comunale di Barberino Val d’Elsa – Loc. Montecorboli. 
Approvazione di Protocollo d’Intesa
.

L’approvazione dello schema del protocollo era del 22.12.2003 Vedi>>

Marzo – aprile 2004
elemento grafico, linea separatrice
11 gennaio 2005elemento grafico, linea separatrice

Un osservatorio astronomico nel Chianti.
Il sogno di un gruppo di giovani. –
Esce su La nazione un articolo di Andrea Settefonti.

Elemento grafico,link all'articolo sulla nazione Leggi l’articolo >>>

10 dicembre 2004elemento grafico, linea separatrice

“Il Borghetto: astronomia al potere” –
Esce su Metropoli un articolo sul nostro gruppo astrofili e sulla collaborazione recentemente attivata con LUDICA (laboratorio universitario per la diffusione della cultura astronomica), nell’articolo si parla anche dell’osservatorio.

7 ottobre 2004elemento grafico, linea separatrice

“Le stelle viste dal Chianti” –
Esce su Chianti News un articolo di Barbara Borri sull’osservatorio del Chianti. Il testo è tradotto anche in inglese e tedesco.

12 Agosto 2004elemento grafico, linea separatrice

“Notte incantata tra stelle e prelibatezze”
Esce sul Corriere di Firenze un articolo di mezza pagina a cura di Giuseppe Raimondi che commenta il successo dell’iniziativa “Calici di Stelle 2004”, organizzata dal comune di Tavarnelle Val di Pesa in collaborazione col gruppo astrofili. Nell’articolo corredato da ben 7 immagini della serata si fa riferimento all’

10 Agosto 2004elemento grafico, linea separatrice

In occasione della manifestazione Calici di Stelle 2004 in Piazza Matteotti a Tavarnelle il gruppo astrofili metterà a disposizione per l’osservazione tre telescopi, 1 Vixen 102 e 2 Meade LX 50 da 10”.
Inoltre sarà allestito un maxischermo per la proiezione di filmati astronomici e riguardanti il progetto dell’Osservatorio Astronomico del Chianti e la ricostruzione 3D della struttura.
Sotto la pensilina della piazza saranno esposte delle gigantografie di immagini astronomiche scattate dal telescopio spaziale Hubble e un pannello illustrativo del progetto dell’osservatorio.

9 Agosto 2004elemento grafico, linea separatrice

Esce online su Repubblica Espresso ,Kataweb e QN (Quotidiano Nazionale) , ripreso da altri 15 giornali (sia versione online che cartacea) un articolo che illustra l’evento delle perseidi.
Nel breve testo c’è spazio per un riferimento a Tavarnelle, si dice….”Sempre in Toscana, a Tavarnelle Val di Pesa (Fi) l’osservazione delle stelle cadenti sarà l’occasione per presentare i progetti definitivi del nascente Osservatorio Astronomico del Chianti.”

19 Giugno 2004elemento grafico, linea separatrice

Esce su Metropoli Chianti un articolo sull’osservazione pubblica organizzata dal gruppo astrofili in occasione del transito di venere sul sole dell’ 8 Giugno.
Nell’articolo si fa riferimento anche al progetto dell’Osservatorio Astronomico del Chianti con immagini della ricostuzione 3D e dell’area del parco botanico invitando anche a visitare questo sito.

8 Giugno 2004elemento grafico, linea separatrice

Dalle ore 7:00 i soci del Gruppo astrofili “il Borghetto” vi aspettano nella piazza centrale di Tavarnelle (Piazza Matteotiti) per seguire insieme con gli strumenti del gruppo il Transito di Venere sul sole. Nella piazza sarà presente un piccolo stand con materiale informativo sull’evento e sulle iniziative dell’associazione e sull’Osservatorio astronomicio del Chianti.

17 Maggio 2004
elemento grafico, linea separatrice

Riunione tecnica nella sala consiliare di Barberino, siamo arrivati alla cifra record di 12 presenze, fra assessori, tecnici del comunale, professionisti in campo astronomico e rappresentanti del Gruppo astrofili “Il Borghetto”!.
Importante la conferma dell’ adozione del piano regolatore entro il 30 Aprile, l’ accordo sul terreno e la partecipazione del Comune di Castellina in Chianti, ancora pero’ da formalizzare.

16 Maggio 2004
elemento grafico, linea separatrice

Discussione del progetto dell’ osservatorio con Semplici Maurizio il candidato a sindaco del gruppo di centro sinistra di Barberino Val d’ Elsa per le prossime elezioni comunali.
Importante e convinto l’ inserimento nel loro programma elettorale del progetto!.

14 Maggio 2004elemento grafico, linea separatrice

Castellina in Chianti.
Un osservatorio astronomico sulla sommità di Montecorboli. 
Condizioni ideali per l’osservazione
Esce su LA NAZIONE un articolo di Andrea Ciappi

30 Aprile 2004
elemento grafico, linea separatrice

Adottato dal Comune di Barberino Val d’ Elsa il nuovo regolamento urbanistico, dove e’ presente la zona F2 relativa all’ Osservatorio!.

29 Aprile 2004
elemento grafico, linea separatrice

Presentata ufficialmente la prima richiesta di contributo.

20 Aprile 2004
elemento grafico, linea separatrice

Definita e approvata con i proprietari del terreno (Az. Agricola Casa Emma) l’ area che circoscrive l’ osservatorio, oggetto del frazionamento..

17 Febbraio 2004
elemento grafico, linea separatrice

Incontro a Tavarnelle con Fabio Toccafondi, candidato della lista civica Tavarnelle Novo per le elezioni comunali , per discutere del progetto. Importante e convinto l’ inserimento nel loro programma elettorale del progetto!.

23 Dicembre 2003
elemento grafico, linea separatrice

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE
N.145 del 22.12.2003
OGGETTO: 
Realizzazione osservatorio astronomico nel territorio comunale in località Montecorboli
Approvazione schema di Protocollo d’Intesa. 

19 Dicembre 2003
elemento grafico, linea separatrice

Nasce dal “Gruppo Astrofili Il Borghetto“, “l’Associazione Astrofili il Borghetto”, incontro con il notaio e firma del nuovo statuto.
Atto dovuto visti i nuovi adempimenti burocratici da compiere nelle varie fasi della realizzazione del progetto.

15 Novembre 2003
elemento grafico, linea separatrice

Trovati altri sponsor per l’ osservatorio, relativi alla realizzazione della struttura, per ora non possiamo essere piu’ precisi 🙂

09 Luglio 2003
elemento grafico, linea separatrice

Incontro a Barberino Val d’Elsa fra tutti i soggetti che collaborano al progetto (gruppo di coordinamento ), tra gli altri, presenti il sindaco di Barberino Michele Bazzani , l’ assessore alla cultura di TavarnelleGiampiero Galgani e il proprietario del terreno il dott. Alessandro Bucalossi dell’Az.Agricola Casa Emma.
In quella occasione è stato individuato come costo di massima per il nuovo progetto l’importo di circa 300.000 Euro.

12 Settembre 2001
elemento grafico, linea separatrice

Valutazione positiva delle amministrazioni di Tavarnelle e Barberino del progetto presentato dal gruppo astrofili il 28 maggio 2001

28 Maggio 2001
elemento grafico, linea separatrice

Dopo vari mesi di consultazioni il gruppo astrofili redige e presenta alle amministrazioni un progetto particolareggiato dell’osservatorio astronomico, individuando l’area per la possibile realizzazione e uno schema di massima del progetto erchitettonico e di gestione.

30 Giugno 2000
elemento grafico, linea separatrice

Prima richiesta scritta al comune di Barberino per avere informazioni sull’area nei pressi di Montecorboli individuata come sede ideale per l’osservatorio astronomico.

elemento grafico, linea separatrice

Associazione Astrofili “Il Borghetto” Tavarnelle-Barberino (FI) – E-mai: info@osservatoriodelchianti.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *